Categories
Il CBD per gli animali

Il dosaggio giusto del CBD per i cani dipende da diversi fattori tra cui la taglia del cane, il tipo di prodotto, la concentrazione di CBD e il disturbo da trattare. Vediamo quante gocce di olio di CBD dare al tuo cane e come gestire la somministrazione.

Quanto CBD posso dare al mio cane?” 

Questo è il vero problema. 

Esattamente come gli umani, anche i cani possono soffrire di qualche disturbo che non li fa vivere sereni. Forse il tuo cane sta attraversando un periodo di ansia, prova dolore per una malattia oppure soffre di convulsioni. 

Il CBD è un ottimo prodotto naturale con cui prenderti cura del tuo amico a quattro zampe. 

È proprio così, il CBD ha delle proprietà benefiche che lo rendono ideale al trattamento di tantissime condizioni. L’unico dubbio è quanto prodotto somministrare al tuo cane. 

Non esiste infatti un dosaggio universale proprio perché ogni esemplare ha le sue caratteristiche. Ecco perché abbiamo deciso di scrivere questa guida sul CBD per cani dove ti spiegheremo esattamente cosa devi fare.

A cosa serve l’olio di canapa per i cani

L’olio di canapa, o olio di CBD, è un prodotto estremamente versatile che permette una somministrazione per via orale. Per questo motivo i proprietari di animali lo preferiscono a tutti gli altri prodotti a base di cannabis. 

Il CBD è il principio attivo non psicoattivo prodotto dalla pianta di canapa in grado di trattare piccoli fastidi così come malattie più serie. Questo è possibile perché anche i cani possiedono un sistema endocannabinoide, molto importante nella regolazione delle funzioni fisiologiche e cognitive. 

Nel momento in cui il sistema non produce abbastanza endocannabinoidi, le sostanze che mantengono in equilibrio tutte queste funzioni, il corpo si ammala. I cannabinoidi prodotti dalla canapa e contenuti nell’olio di CBD possono riportare l’organismo al suo stato originario di salute. 

Il CBD serve quindi per trattare forme di ansia e stress, dolore cronico, infiammazioni, convulsioni, rigidità nelle articolazioni, problemi digestivi e al tratto urinario e sembra persino che sia in grado di rallentare il cancro e alleviarne i sintomi. 

fattori che incidono sul dosaggio del cbd per i cani

Dosaggio del CBD per i cani

L’efficacia del CBD è ormai testata da numerose prove scientifiche che continuano a trovare sempre più utilizzi di questo incredibile prodotto. Il vero problema è riuscire a capire quanto CBD va somministrato al proprio cane perché da questo dipende la sua efficacia. 

I fattori che incidono sul dosaggio di CBD per cani sono: 

  • Tipologia di prodotto: il prodotto può essere sotto forma di olio così come di crema, di croccantini, di integratori e via dicendo, e ovviamente il metodo di assorbimento è diverso;
  • Concentrazione di CBD: la versione entry level dell’olio ha una composizione al 5% di CBD ed è l’ideale per chi testa il prodotto per la prima volta, se poi il problema persiste esistono prodotti con una percentuale di principio attivo maggiore; 
  • Peso del cane: è uno dei fattori chiave per stabilire il corretto dosaggio che vale sia per l’uomo che per gli animali; 
  • Gravità del disturbo: importante nella scelta del dosaggio è anche la gravità, quindi se stiamo parlando di un fastidio o di una malattia più importante. 

Detto questo, siamo pronti per scoprire quante gocce di olio di CBD dovresti dare al tuo cane in base alla sua taglia. 

Dosi per cani molto piccoli

Se hai un cane molto piccolo, come potrebbe essere un Chihuahua, è consigliabile iniziare con un dosaggio molto basso, soprattutto se è la prima volta che gli somministri CBD. 

Puoi ricordare questa regola: 1mg ogni 2kg, un paio di volte al giorno. 

I cani molto piccoli di solito oscillano tra i 2 e i 4kg circa, ciò significa che puoi somministrargli da 1 a 2mg di prodotto. Questo è il dosaggio base, che può essere aumentato in base alla gravità dei sintomi

In questa categoria rientrano sicuramente i Chihuahua, ma anche cani come il Maltese, il Pomerania e lo Yorkshire. Se non vedi risultati immediati puoi provare a somministrare il prodotto per 3 o 4 volte al giorno perché è vero che i cani sono estremamente piccoli, ma proprio per questo hanno un metabolismo molto veloce. 

Se ancora non vedi risultati positivi, prova ad aumentare il dosaggio di 1mg per settimana. 

Dosaggio per cani piccoli

I cani piccoli sono considerati quelli che vanno dai 6 ai 12kg circa come gli Shih Tzu, i Boston Terrier o il cane da pastore scozzese Shetland. 

Il dosaggio di CBD per cani piccoli varia da: 3 a 5mg in base al peso, un paio di volte al giorno. 

Anche in questo caso vale la regola di aumentare il dosaggio di 1mg finché non inizi a vedere qualche miglioramento nel tuo amico a quattro zampe. Ricorda che è sempre meglio iniziare con una dose bassa e poi aumentarlo progressivamente, soprattutto se è la prima volta con questo prodotto. 

olio id cbd per i cani
Dosaggio del CBD per cani di taglia piccola, media e grande

CBD per cani di taglia media

Vengono considerati cani di taglia media quelli che vanno dai 13 ai 25kg come il Bulldog Francese, il Beagle, il Corgi o lo Spaniel. 

In questo caso la regola è: dai 6 ai 10mg per un paio di volte al giorno.

Se i sintomi della condizione da trattare sono molto lievi puoi considerare anche un dosaggio fra 3-6mg di prodotto. Se, al contrario, i sintomi sono più seri puoi aumentare di qualche mg il dosaggio. 

Dosaggio CBD per cani grandi

I cani grandi sono quelli da 30kg circa a salire come i Retriever o i Boxer, per arrivare fino agli Alani, che rientrano nella taglia extra large. 

Il dosaggio di CBD per cani grandi è: da 10mg in su, senza oltrepassare i 30mg.

Un cane più grosso richiede un dosaggio maggiore, anche se il suo metabolismo è più lento rispetto a quello dei cani piccoli e questo particolare non deve essere assolutamente ignorato. Come in tutti gli altri casi ti consigliamo di iniziare con un dosaggio basso e poi aumentare progressivamente nel tempo.

Quante gocce di CBD dare al cane

Finora abbiamo visto quanti mg di CBD dovresti somministrare al tuo cane, ma come si calcola il dosaggio? In poche parole, quante gocce di CBD devi dare al cane?

Prendiamo come esempio un flacone di olio di CBD da 10ml al 5%. Questa concentrazione significa che in 10ml sono presenti 500mg di principio attivo. Sapendo che un flacone di queste dimensioni contiene circa 200 gocce, possiamo facilmente trovare la concentrazione per ogni singola goccia: 2,5mg.Una goccia è quindi più che sufficiente per i cani di piccole dimensioni, mentre dovrai fare un semplice calcolo per trovare le gocce da somministrare a cani grandi. Per esempio, per arrivare a 10mg dovrai somministrargli 4 gocce.

Ci sono rischi nel somministrare il CBD al cane?

Uomo o animale, il CBD è una sostanza generalmente ben tollerata da tutti. Durante gli studi scientifici non sono mai emersi gravi effetti collaterali. Gli unici effetti che si sono manifestati in rari casi sono stati secchezza delle fauci, sonnolenza, affaticamento, nausea, diarrea e vertigini. 

È importante sapere che questi effetti collaterali si sono verificati perlopiù non per un dosaggio troppo alto ma per l’interazione con altri farmaci. Ciò significa che, se stai già somministrando un ciclo di cura al tuo cane, prima di aggiungere il CBD devi chiedere il parere del veterinario, sia sulla compatibilità che sul dosaggio. 

Pare infatti che non esistano dei rischi da overdose per sovradosaggio. Anzi, quando il CBD viene somministrato in misura eccessiva tende a risultare inefficace

Dove trovare prodotti di CBD per animali

Ora sai tutto quello che ti serve sul dosaggio di CBD per cani. Sei interessato a un acquisto?

Se stai cercando dell’olio di CBD per cani ricordati sempre di comprare prodotti pensati per gli animali. Questi infatti non contengono né THC né terpeni, sostanze naturali che però cani e gatti non riescono a sintetizzare e che potrebbero dargli dei problemi. 

Assicurati anche di comprare solo presso venditori seri e trasparenti sui metodi di coltivazione e di produzione. Solo così avrai la certezza di ottenere un prodotto di qualità, 100% naturale, che non contenga residui tossici. 

Se il tuo cane soffre di qualche disturbo o vuoi semplicemente mantenerlo in salute, visita il nostro shop e scopri tutta la linea di prodotti al CBD per gli animali domestici. Troverai l’olio di CBD per cani e tantissime altre novità invitanti. 

Powiązane artykuły